Low cost voli, quale compagnia scegliere per viaggiare


Quali sono le compagnia che offrono i migliori voli low cost nel nostro Paese e in tutto il vecchio continente? Scopriamolo insieme.

Se fino a non molti anni fa viaggiare in aereo era appannaggio di pochi, a causa del numero limitato di compagnie aeree e di voli a costi piuttosto elevati, ad oggi prendere un aereo è alla portata di tutte le tasche. Questo perché sono presenti molte compagnie ed i biglietti aerei sono più economici, soprattutto grazie alla presenza di numerose compagnie in grado di offrire voli low cost.
Tuttavia l’aumento vertiginoso negli ultimi anni dei vettori e il moltiplicarsi delle offerte e delle destinazioni può facilmente disorientare il viaggiatore alla ricerca di un voli economici.
Ecco, quindi, un’utile guida per orientarsi fra le migliori compagnie aeree con voli low cost per cercare di capire quali sono le più convenienti ed efficienti, a seconda della destinazione che si intende raggiungere.

Quali sono le migliori compagnie con voli low cost in Europa?

Ryanair, Irlanda, (RYR)

Questa compagnia aerea è stata fondata nel 1985 ed è colei che ha inaugurato le tariffe aeree low cost ed oggi conta oltre 200 destinazioni servite da/per 31 Paesi europei, oltre che da/per Marocco, Giordania, Israele. Ryanair è inoltre la compagnia aerea con più rotte e traffico passeggeri in Italia con ben 14 basi nelle principali città della Penisola. La sua grande popolarità deriva dalla politica dei prezzi estremamente economici dei biglietti, caratteristica che ne fa il vettore più popolare fra coloro che cercano voli economici a basso costo o programmano city break nelle più belle città continentali e mediterranee.

Easyjet, Regno Unito, (EZY)

Si tratta del principale vettore low cost britannico. Specializzata nelle rotte a breve raggio in Gran Bretagna ed in Europa, la compagnia aerea inglese vola in 134 città a prezzi molto convenienti, ma impone una politica del bagaglio piuttosto restrittiva, a cui occorre fare particolare attenzione prima della partenza. Il suo hub principale è lo scalo di Londra / Gatwick, mentre le sue basi italiane sono Milano / Malpensa, Napoli /Capodichino e Venezia / Tessera.

Volotea, Spagna, (VOE)

Volotea è un vettore low cost spagnolo che ha iniziato ad operare nel 2012 dalla sua base presso lo scalo Marco Polo di Venezia, a cui in breve tempo si sono aggiunte altre 8 basi in Francia, Spagna, Grecia e Italia (Verona, Genova, Palermo). La compagnia aerea low cost oggi serve oltre 70 destinazioni in Europa con numerose offerte di biglietti aerei a prezzi molto vantaggiosi per collegamenti interni in Italia e voli low cost dalla Penisola verso Spagna, Francia e Grecia.

Vueling Airlines, Spagna, (VLG)

Si tratta di una compagnia di voli low cost con base principale nell’Aeroporto El Prat di Barcellona, fondato nel 2004 e divenuto nel giro di pochi anni la seconda compagnia aerea più importante in Spagna dopo Iberia. Ad oggi Vueling serve 134 città in Europa, Nordafrica e Medio Oriente; inoltre opera anche numerose rotte domestiche in Italia, dove ha la sua base principale presso l’Aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo. I suoi voli economici sono molto popolari fra i viaggiatori grazie alle sue vantaggiose tariffe e per le continue e numerose promozioni offerte.

Blu-express, Italia, (BPA)

Blu-express è la sussidiaria low cost di Blue Panorama Airlines, compagnia aerea italiana di voli economici e di linea, fondata nel 1998. Gli hub principali di Blu-express sono gli aeroporti di Roma / Fiumicino e Milano / Malpensa, mentre altre importanti basi sono gli scali di Reggio Calabria, Bologna, Bergamo / Orio al Serio e Tirana in Albania. I suoi voli low cost operano soprattutto tratte domestiche nella Penisola, ma anche interessanti collegamenti stagionali a basso costo verso le più belle isole della Grecia e verso le isole siciliane di Pantelleria e Lampedusa.

Norwegian Air, Norvegia, (NAX)

La compagnia aerea low cost norvegese nasce nel lontano 1993 ed oggi rappresenta il terzo più importante vettore a basso costo in Europa e il sesto nel mondo con oltre 150 destinazioni servite. Norwegian Air ha il suo hub nell’Aeroporto di Oslo – Gordermoen opera rotte interne scandinave, voli a corto raggio in Europa ed è stata una delle prime compagnie aeree ad inaugurare nel 2013 i voli low cost a lungo raggio con i collegamenti fra le capitali del Nord Europa e gli Stati Uniti.
Questa compagnia aerea vola anche in Italia, operando presso gli scali di Milano / Malpensa, Pisa, Catania e Roma / Fiumicino, dove si trova la sua base italiana.

Pegasus Airlines, Turchia, (PGT)

Compagnia turca di voli low cost fondata nel 1990 ed ha la sua base principale presso l’Aeroporto Internazionale Sabiha Gökçen di Istanbul ed opera voli interni a basso costo da/per numerose città della Turchia. Inoltre la compagnia aerea a basso costo propone collegamenti fra la Turchia e il resto d’Europa, servendo complessivamente 103 destinazioni, fra cui Roma, Milano, Bergamo, Bologna.

Transavia, Paesi Bassi, (TRA)

Transavia è una compagnia di voli low cost olandese, sussidiaria del gruppo franco-olandese Air France – Klm ed il suo hub è l’aeroporto di Amsterdam – Schiphol. Il vettore a voli economici collega le principali città olandesi e francesi con il resto d’Europa e numerose destinazioni mediterranee soprattutto in Spagna, Grecia e Italia. Nella Penisola Transavia serve ben 11 città italiane e offre vantaggiose offerte low cost, per volare con collegamenti diretti dall’Italia in Francia e nei Paesi Bassi.