I parchi termali di Ischia

Una qualità molto apprezzata dell’isola d’Ischia è sicuramente rappresentata dalle acque termali naturali, che si formano nel sottosuolo a contatto con le rocce vulcaniche potassiche, e sgorgano in superficie in vari luoghi del territorio a temperature che vanno dai 18 ai 90 gradi Celsius. In corrispondenza delle zone idrogeologicamente più rilevanti, sono sorti stabilimenti e Spa. Di seguito vengono elencati e descritti tutti i parchi termali di Ischia, spesso avvolti dalla vegetazione spontanea o coltivata e a pochi passi dal mare, dove corpo e mente possono abbandonarsi al relax più totale e rinvigorirsi grazie ai salutari effetti delle terme.

Giardini Poseidon

Il parco termale dei Giardini Poseidon, nel comune di Forio, è favoloso, con più di venti piscine, spiaggia, centro benessere e ristoranti inseriti in un contesto naturalistico senza eguali, costituito da sei ettari di terrazzamenti dove abbondano piante e fiori. Vengono erogati sia trattamenti curativi che di benessere e bellezza. La temperatura dell’acqua, come la dimensione delle vasche, differisce per ogni piscina: si va dai 28 °C ai 38 °C e ci sono inoltre quattro gruppi Kneipp (bagni alternati) di 40 °C / 15 °C, una sauna in una grotta tufacea e il bagno giapponese, dove bisogna camminare in acqua sui ciottoli per stimolare la circolazione sanguigna. Disponibili anche piscine di acqua di mare, sia riscaldata, per i bambini, che a temperatura naturale, per nuotare.

Negombo

Il parco idrotermale del Negombo, nel comune di Lacco Ameno, propone le acque minerali, ipertermali e salso-alcaline delle fonti del posto che alimentano una piscina a 30 °C, una a 34 e un’altra a 38 °C, una vasca in grotta, doccioni e cascate, una grotta per l’antroterapia, bagni alternati Kneipp, un labirinto giapponese, un bagno turco. Sono inoltre presenti un centro benessere e tre piscine con acqua marina, di cui una con idromassaggio e una riscaldata per bambini. Il contesto è quello di un boschetto con giardino e aiuole a ridosso della spiaggia di San Montano.

Castiglione

Il parco termale Castiglione si trova nel comune di Casamicciola Terme. Quattro sorgenti ipertermali sono la fonte di otto piscine che hanno temperature comprese tra i 30 e i 40 gradi °C mentre altre due contengono acqua di mare. Presenti anche due percorsi Kneipp, un bagno turco, cascate ed idromassaggi, un centro benessere, ristoranti. Lo scenario è quello di una verdeggiante oasi sul mare.

Aphrodite Apollon

Il parco termale e Spa Aphrodite Apollon è ubicato nel comune di Serrara Fontana, sulla spiaggia dei Maronti, località Fumarole, in prossimità del famoso borgo di Sant’Angelo. Ci sono otto piscine a differenti temperature (fino a 40 °C) distribuite su 3000 metri quadrati di giardino, beauty farm e stabilimento balneare.

Cavascura

Le antiche terme romane di Cavascura sono situate in una valle alle spalle della spiaggia dei Maronti, tra Barano d’Ischia e Serrara, dove scorre l’acqua termale che origina dal monte tra arbusti e macchia mediterranea. Sono presenti vasche scavate nella roccia, una cascata, una sauna ricavata in una grotta di tufo, idromassaggio e centro benessere.

Idroterme Olympus

Il parco termale Olympus presenta, in un giardino sul versante baranese dei Maronti, piscine termali con idromassaggio e bagno turco. Grazie alle manifestazioni fumaroliche del territorio vengono proposte anche vaporizzazioni e nebulizzazioni utili per i disturbi dell’apparato respiratorio.

‘O Vagnitiello

Il parco balneare marino ‘O Vagnitiello, immerso nel verde, offre a Casamicciola quattro vasche termali, cascate artificiali e idromassaggio, sauna, centro estetico e accesso al mare. Ci troviamo sulla leggendaria fonte del Bagnitiello, da cui zampillano benefiche acque a temperature leggermente calde.

Belliazzi

Le Antiche Terme Belliazzi di Piazza Bagni sono basate sulla storica fonte del Gurgitello, dalla quale sgorga l’acqua termale che rifornisce una piscina di 40 °C e una sauna. È disponibile anche un centro estetico e vengono effettuate cure inalatorie e docce nasali.

Nitrodi

Dalla Fonte delle Ninfe Nitrodi fluisce acqua minerale ipotermale. Il parco, definito come la Spa più antica al mondo per gli effetti cosmetici e curativi di un’acqua conosciuta almeno fin dai tempi dell’antica Grecia, si trova sulle colline di Buonopane, ed è caratterizzato da docce a cascata e lavabi con acqua a 28 °C su terrazze panoramiche, da solarium, alberi da frutto e piante officinali.

 

 

 

 

Articoli correlati

A Roma con amore: ecco 5 cose da fare se si è in coppia

Roma è una delle città più visitate e amate al mondo: per viaggiare e assaporare tutto quello che ha da offrire la città eterna non basterebbe nemmeno…

Prima vacanza in Grecia? Consigli su dove andare assolutamente

Ecco qui di seguito alcuni suggerimenti su dove poter andare in vacanza in Grecia, un Paese ricco di posti bellissimi e ricchi di fascino. La Grecia è…

Cosa vedere a Monaco ed a Monte Carlo: i luoghi da non perdere

Monaco è una piccolissima città, capitale del principato di Monaco, dove si trova anche un’altra città famosa, Monte Carlo. Ecco quali sono i luoghi da visitare assolutamente….

Harry Potter Studios Londra: cosa visitare e costo dei biglietti

Per gli amanti della saga, il tour della Warner Bros Harry Potter Studios di Londra è una fermata obbligatoria nella visita nella città inglese. Impossibile perdere l’occasione…

I 5 luoghi da visitare in Italia da non perdere assolutamente

Una vita intera non basterebbe per vedere tutti luoghi da visitare in Italia. Il nostro paese è un immenso patrimonio che vale la pena di essere scoperto….

Rimborsare biglietto Ryanair, come fare per ottenerlo

Come fare per ottenere il rimborso del biglietto per un volo cancellato? Qui di seguito vi spieghiamo come fare per capire se ne avete diritto. Innanzitutto, è…