Zuppe detox estive: le migliori ricette per depurarsi e vivere sani


Mangiare delle zuppe detox estive almeno due volte al giorno può portare alla perdita di almeno 7 kg di peso dopo un anno. Questo è quanto è stato rivelato da alcuni scienziati della Pennsylvania e riportato da Shape.

Con l’estate che si avvicina e, con questa, anche la voglia di rimettersi in forma per poter sfoggiare un bel fisico in costume, ci sono tantissime diete personalizzate e consigli benefici da poter seguire. recentemente si è fatta strada una dieta che ha spiccato sulle altre per effetti e proprietà benefiche: quella che prevede l’assunzione di zuppe detox estive.
Si tratta, fondamentalmente di zuppe che, soprattutto sui social e su Instagram in particolare (vedi l’hashtag #detoxsoup) contano 13 mila contenuti pubblicati.

Zuppa detox per dimagrire

Stando a quanto riportato da Shape, un gruppo di studiosi della Pennsylvania State University hanno confermato l’importanza di mangiare zuppe, a base di brodo, almeno due volte al giorno. Consumando questo pasto, si avrà una maggiore possibilità di perdere peso rispetto a coloro che magari assumono la stessa quantità di calorie ma attraversi altri prodotti come gli snack, perdendo così ben 7 kg di peso dopo un anno.
Qui di seguito vi mostriamo alcuni esempi di zuppe estive dimagranti.

Gazpacho di pomodoro e avocado

Ingredienti

  • 800 g pomodorini maturi
  • 2 avocado
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 lime
  • aceto di mele
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Per servire

  • pomodorini colorati
  • coriandolo fresco
  • craker di semi
  • feta

Procedimento

La prima cosa da fare è quella di prendere i pomodori interi e lavarli accuratamente per poi metterli direttamente del bicchiere del blender. Ai pomodori si dovrà poi aggiungere la polpa degli avocado, 4 cucchiai di aceto, il succo di un lime e l’aglio.
A questo punto si dovrà aggiungere olio, sale e pepe e frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
La zuppa detox per dimagrire sarà già pronta ma potrete renderla più gustosa aggiungendo ancora dei pomodorini colorati, tagliati e conditi con olio, sale e pepe, della feta sbriciolata, qualche pezzettino di craker di semi per dare croccantezza, delle foglie di coriandolo, ed una spolverata di pepe e un filo di olio.

Zuppa di carote crude

Ingredienti

  • 2 tazze di succo di carote
  • 3/4 di tazza di anacardi precedentemente ammollati (non è indispensabile)
  • 1/2 spicchio d’aglio piccolo
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 1 pezzettino di zenzero
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Si tratta di una delle ricette di zuppe estive dimagranti crudiste.
La prima cosa da fare è quella di ottenere il succo di carote con un’estrattore o una centrifuga centrifuga.
A questo punto si dovranno inserire tutti gli ingredienti della zuppa detox per dimagrire all’interno di un frullatore e frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Potete servire il piatto con del prezzemolo ed un filo d’olio evo.

Zuppa di asparagi, spinaci e quinoa

Ingredienti

  • 1 mazzo di asparagi (500 gr circa)
  • 500 gr circa di bietola
  • 350 gr di spinaci
  • 170 gr di quinoa
  • 2 cipolle
  • 1 litro circa di brodo vegetale
  • peperoncino 1 pizzico abbondante
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale

Procedimento

Questa è forse la più laboriosa tra le ricette di zuppa detox che vi abbiamo mostrato fin qui ma non è difficile da preparare.
La prima cosa da fare è quella di scaldare in 2 cucchiai di olio evo in una pentola al quale verrà poi aggiunta una cipolla affettata finemente e 1/4 di cucchiaino di sale. Cuocere mescolando spesso ed aggiungendo acqua poco per volta fino a quando la cipolla non si ammorbidirà. Nel frattempo lessate gli asparagi e poi scolateli e trasferiteli in acqua ghiacciata.
Cuocete anche la quinoa e, in un’altra pentola, portate a bollore il brodo aggiungendo la bietola precedentemente pulita e tagliata. Cuocere per circa 10 minuti, poi aggiungere le cipolle, gli spinaci e il peperoncino.
Cuocete per altri 5 minuti e poi frullate con un frullatore ad immersione e unire la quinoa. Aggiungere il succo di limone e regolare di sale.