Le migliori carte speciali di Fifa 2021 per vincere all’Ultimate Team


Con le carte di FIFA 21 Ultimate Team è possibile creare la rosa dei propri sogni scegliendo tra migliaia di giocatori di tutto il mondo.
Ma quali sono le migliori carte speciali da avere per vincere all’Ultimate Team? Vediamolo insieme.

Portieri

Alisson Becker

Tra le carte speciali di FIFA 21 spicca quella del portiere Alisson Becker. La sua è una delle migliori carte overall FIFA 21, con un punteggio di 90.
Nonostante alcuni problemi difensivi, a FIFA il portiere del Liverpool rappresenta una garanzia tanto da essere uno dei giocatori più utilizzati su FUT.

Jan Oblak

Il portiere sloveno va particolarmente forte sia tra le carte FIFA 21 di Ultimate Team che nella realtà dal momento che la sua porta è riuscita a rimanere imbattuta per ben 16 partite complessive tra Liga e Champions League. A FIFA 21 è tra le migliori carte con un overall di 91, anche se la sua carta è riuscita anche a raggiungere il 93.

Difensori

Raphael Varane

Varane è senza dubbio uno dei giocatori più apprezzati tra le carte speciali di FIFA 21. Anche in campionato, il centrale blanco ha avuto una stagione piuttosto costante tanto che le sue valutazioni oscillano tra l’86 (NIF) e il 90 (Champions League Live). Per Zidane è uno degli uomini irremovibili della sua formazione tanto che ha giocato praticamente ogni partita.

Ferland Mendy

Il terzino francese è senza dubbio una delle più straordinarie sorprese del calcio europeo e presto potrebbero esser scritti dei libri su di lui.
Ha avuto la prontezza e la capacità di riuscire ad acciuffarsi quel posto sulla corsia di sinistra ad un pilastro del Real Madrid come Marcelo e FUT lo ha premiato inserendolo nel Team del FUT Birthday, rilasciato il 26 marzo. Tra le carte speciali di FIFA 21, Mendy ha una valutazione di 88, migliorando di 5 il proprio overall base.

Centrocampisti

N’Golo Kanté

A centrocampo è il francese del Chelsea ad essersi distinto in questa stagione, così come nel corso della sua carriera, per la sua costanza. Sia Lampard che Tuchel non sono mai riusciti a fare a meno del 7 che è stato un pilastro del centrocampo blues. Lo scorso 26 febbraio, EA Sports ha inserito Kanté nel Team 1 What If, le cui carte hanno la facoltà di modificare il proprio overall in base all’andamento della squadra del giocatore. La carta What If di Kanté vale 91, nonostante non sia riuscito a guadagnarsi un upgrade dal momento che la squadra inglese ha segnato solamente 5 delle 6 reti chieste per l’aumento del valore.

Bruno Fernandes

Anche in questo caso si va a pescare in Inghilterra, dove Bruno Fernandes è arrivato appena un anno fa stravolgendo completamente il Manchester United e permettendo ai Red Devils di tornare a giocare ad alti livelli.
In questa stagione Fernandes ha messo a segno reti in tutte le competizioni grazie alle quali si è aggiudicato anche il titolo di miglior centrocampista della Premier.
Grazie a queste sue notevoli prestazioni, l’ex Novara si è guadagnato due convocazioni nel Team Of The Week, due card come Giocatore del mese in Premier League ed è stato inserito anche del TOTY (overall 97).

Attaccanti

Kylian Mbappé

Come non parlare dell’enfant prodige del calcio francese Kylian Mbappé. Nonostante i suoi 22 anni, infatti, il ragazzo ha vinto praticamente tutto tranne la Champions League. E’ riuscito anche a battere il record di Messi come giocatore più giovane a raggiungere le 25 reti all’interno della competizione europea.
Un ragazzo che viaggia a ritmi disarmanti non soltanto nel calcio giocato ma anche a FUT: corsa, dribbling e tiro sono le sue caratteristiche migliori. La base della carte di FIFA 21 indica 90, ma nel corso della stagione Mbappé è stato eletto giocatore del mese di febbraio nel campionato francese ed è entrato nei TOTY con un overall di 97.

Neymar Jr.

Nonostante non sia un momento facile per Neymar, a FUT molti gamers lo schierano perchè la sua overall è tra le migliori carte di FIFA 21 (91 di base) ed inoltre è in grado di garantire una buona intesa con i brasiliani e i suoi compagni del PSG.