Cos’è Amazon Music, il servizio di streaming che insidia Spotify


Amazon Music Unlimited è un servizio a pagamento il quale consente di ascoltare musica in streaming offrendo la possibilità di scegliere i propri brani preferiti all’interno di un catalogo che vanta oltre 50 milioni di brani che vanno dai più recenti a quelli meno noti e conosciuti. Si tratta di un servizio, dunque, molto simile a quello offerto da un altro colosso della musica in streaming, ovvero Spotify.

I due servizi si somigliano molto e non sono altro che il riflesso di quanto sia cambiato negli ultimi anni il mondo della musica. Ed è proprio dalla nascita di Spotify nel 2008 che il modo di fruire la musica è cambiato radicalmente. Infatti, nonostante si tratti di un’innovazione piuttosto recente, la nascita di Spotify ha dato avvio ad una serie di servizi di audio streaming ed ha contribuito alla nascita di diversi competitors. Il primo tra questi è stato senza dubbio Google Play Music, al quale si è aggiunto poco dopo Apple Music e successivamente è nato anche Amazon Music, ovvero il servizio del quale andremo a parlare qui di seguito.

Sicuramente avrai già avuto più volte modo di sentir parlare di Amazon Music Unlimited e Spotify quando si parla di musica e di servizi di streaming. In particolare, Amazon Music ha avuto recentemente un forte successo soprattutto per merito degli smart speaker e della linea Echo-Alexa: un particolare servizio sempre più in voga e popolare dal momento che viene offerto di default per i dispositivi Alexa.


Qui di seguito, quindi, cercheremo di capire più nello specifico cos’è Amazon Music, come funziona Amazon Music Unlimited, qual è la differenza tra Amazon Music ed Amazon Music Unlimited e cercheremo di rispondere a queste ed altre domande al riguardo.

Cos’è il servizio Amazon Music

Quando ci si chiede cos’è Amazon Music, la risposta non è del tutto facile dal momento che stiamo parlando di un servizio gratuito piuttosto unico nel suo genere in quanto consente ai propri utenti abbonati ad Amazon Prime di ascoltare più di 2 milioni di brani, senza interruzioni pubblicitarie.
E questa è senza dubbio la prima grande differenza che intercorre tra Amazon Music e Spotify: infatti, con Amazon Music non si verrà interrotti da spot pubblicitari ogni due o tre brani e non si avranno vincoli nell’applicazione mobile. L’unico limite, a differenza di Spotify, è dato dal fatto che se si vuole avere Amazon Music gratis, si dovrà attivare Amazon Prime.

Per quanto riguarda, invece, i limiti dell’applicazione in generale, con Amazon Music gratis ne abbiamo principalmente due.
Il primo è dato dal fatto che il catalogo è composto “solamente” da 2 milioni di brani, il secondo è che questi brani possono essere ascoltati gratuitamente per 40 ore al mese. In alcuni casi questo limite può essere considerato piuttosto importante, tutto dipende dalle esigenze dei singoli utenti. Ovviamente, in questo caso, se non ascoltate la musica tutti i giorni potete anche permettervi delle lunghe sessioni di ascolto ad esempio durante il weekend senza essere interrotti da fastidiose pubblicità e senza dover sottoscrivere abbonamenti mensili o annuali.

Effettuare l’iscrizione ad Amazon Music è davvero facile e veloce dal momento che non occorrerà registrarsi o scegliere tra numerose modalità di pagamento: il servizio sfrutterà semplicemente i dati che avete salvato nel vostro account di Amazon.

Con l’iscrizione ad Amazon Music, dunque, come abbiamo visto, si avrà la possibilità di poter ascoltare i propri brani preferiti su tutti i propri dispositivi, con la possibilità di poter scaricare anche i propri pezzi preferiti da poter ascoltare anche offline (un servizio particolarmente apprezzato di Amazon Music che Spotify, al contrario, non ha). Ma tutto questo, per alcuni potrebbe non bastare. Infatti, nel caso in cui all’interno del catalogo di Amazon Music non dovessero esserci tutti i propri brani preferiti o se le 40 ore di musica gratuita non dovessero essere sufficienti, Amazon mette a disposizione un altro servizio: Amazon Music Unlimited.
Come funziona Amazon Music Unlimited? Il funzionamento è esattamente lo stesso, ma privo dei limiti che abbiamo avuto modo di vedere prima.
In questo caso, però, non si tratta più di un servizio gratuito. Il costo di Amazon Music Unlimited varia a seconda del servizio in abbonamento che si intende sottoscrivere.

Quanto si paga Amazon Music

Una volta che abbiamo capito cos’è Amazon Music, come funziona Amazon Music e quali sono le differenze tra Amazon Music ed Amazon Music Unlimited cerchiamo anche di capire qual è il suo costo.
Per quanto riguarda il costo di Amazon Music, come abbiamo già avuto modo di dire, si tratta di un servizio di musica in streaming gratuito incluso all’interno dell’abbonamento ad Amazon Prime.
Abbiamo anche già avuto modo di sottolineare che l’Amazon Prime gratis ha dei limiti ed è proprio per questo motivo che molti sottoscrivono l’abbonamento ad Amazon Music Unlimited.
Come abbiamo detto, il costo di Amazon Music Unlimited varia a seconda della tipologia di abbonamento che si ha intenzione di sottoscrivere. Infatti, vi è la possibilità di scegliere tra diversi piani i quali hanno prezzi diversi. In ogni caso, disattivare l’account Amazon Music è veloce e molto semplice dal momento che avviene immediatamente a partire dall’ultimo giorno del mese. Questo vale anche nel caso in cui si voglia disdire Amazon Music prima di tale termine.

Ma vediamo quali sono le varie tipologie di abbonamento ad Amazon Music Unlimited.

Abbonamento individuale

Si tratta di una tipologia di abbonamento pensata per i singoli utenti, anche se l’ascolto può ovviamente avvenire sfruttando diversi dispositivi (incluso Amazon Echo o dispositivi integrati con Alexa).
Il costo di Amazon Music Unlimited individuale è di 9,99€ al mese con la possibilità per i clienti Prime di sottoscrivere anche l’abbonamento annuale al costo di 99€, con un risparmio di due mesi.

Abbonamento Family

L’abbonamento Family, invece, è stato pensato per l’utilizzo simultaneo di più persone permettendo, così, di avere un unico abbonamento per tutto il nucleo familiare. Questa particolare tipologia di abbonamento, infatti, permette la registrazione e l’uso di 6 account diversi, ognuno dei quali con le funzionalità dell’abbonamento individuale (ovvero la possibilità di scaricare bravi offline, di realizzare playlist personalizzare ecc…).
L’iscrizione ad Amazon Music Unlimited Family ha un costo di 14,99€ al mese, sempre con la possibilità da parte degli utenti Prime di sottoscrivere un abbonamento annuale a 149€, con il quale si andrà a risparmiare due mesi di abbonamento come nel caso precedente.

Abbonamento Amazon Music Unlimted Echo

Questa tipologia di abbonamento è stata pensata per coloro i quali possiedono un unico dispositivo Echo e vogliono ascoltare i propri brani preferiti esclusivamente su di esso.
L’iscrizione ad Amazon Music Unlimited per Echo ha un prezzo di 3,99€ al mese con la possibilità di poter passare al piano individuale in qualsiasi momento. Dunque, la sostanziale differenza tra l’abbonamento individuale e quello Echo è dato dal fatto che nel secondo caso la musica verrà riprodotta da un solo dispositivo.

Amazon Music HD

recentemente, Amazon ha messo a disposizione anche un servizio Amazon Music HD il quale, ad un presso maggiore rispetto all’abbonamento standard (14,99€ al mese per quello individuale, 19,99€ per quello Family), permette ai propri utenti di ascoltare la propria musica preferita senza perdita di qualità.

Come avere Amazon Music gratis

Come abbiamo già detto in precedenza, Amazon Music è un servizio gratuito per gli utenti Prime.
Ma vi è anche la possibilità di avere Amazon Music Unlimited gratis. Com’è possibile?
L’azienda offre ai propri utenti la possibilità di provare l’abbonamento Amazon Music Unlimited gratuitamente per 30 giorni con la possibilità di disdire Amazon Music Unlimited in qualsiasi momento, anche prima del termine dei 30 giorni.

In alcune occasioni speciali, però, può capitare che Amazon lanci delle promozioni che consentano di poter usufruire di Amazon gratuitamente. Talvolta viene offerta una prova gratuita di 90 giorni oppure viene offerta la possibilità di poter avere Amazon Music Unlimited 0,99€ al mese per 4 mesi.

Come disdire Amazon Music

Una volta che abbiamo capito come funziona Amazon Music e quali abbonamenti è possibile sottoscrivere non resta altro che capire come comportarci nel caso in cui si voglia disattivare un account Amazon Music Unlimited.
Infatti, se non si dovesse essere più interessati al servizio di streaming musicale con i suoi vantaggi, ma vuoi tornare a godere del tuo servizio Amazon Music di base, non ti resta che seguire questi suggerimenti.
Per disdire Amazon Music Unlimited avrai bisogno di pochi minuti di tempo e potrai effettuare questa semplice operazione direttamente dal tuo profilo Amazon.

Per disattivare l’account Amazon Music Unlimited dovrai collegarti ad Amazon effettuando l’accesso al tuo account personale. A questo punto dovrai cliccare su “Le mie impostazioni Amazon Music” ed andare alla ricerca della voce “Amazon Music Unlimited”. Clicca su questa voce e seleziona l’opzione “Annulla” nei dettagli che riguardano il rinnovo dell’iscrizione. Successivamente conferma l’annullamento dell’iscrizione ed il gioco sarà fatto.
Questa operazione potrai svolgerla tranquillamente sia da pc che dal cellulare.

E’ bene tenere presente, inoltre, che avrai la possibilità di poter sfruttare il tuo servizio Amazon Music Unlimited fino alla data di scadenza del tuo abbonamento. Soltanto in seguito a questa data le tue playlist ed i titoli da te selezionati verranno disattivati e le opzioni di riproduzione verranno rimosse.

 

Tags