Abbonamento Infinity: cos’è, come funziona e quali sono i costi


Qui di seguito andremo alla scoperta di tutte le caratteristiche, il catalogo ed i prezzi a cui viene proposto l’abbonamento a Infinity.

Con la diffusione di dispositivi come computer, smartphone e tablet (grazie soprattutto anche all’evolversi della rete internet che diventa sempre più potente, stabile e performante), si è venuto a creare l’ambiente perfetto per la riproduzione dei contenuti in streaming, ovvero tutti quei contenuti multimediali audiovisivi trasmessi attraverso la rete internet.
E’ proprio per questo motivo che negli ultimi anni si sono moltiplicate le cosiddette internet TV, ossia quelle piattaforme che ospitano contenuti da riprodurre poi su uno dei device appena menzionati.

Una delle prime a riscuotere maggiore successo in Italia è stata Infinity, la streaming TV proposta da Mediaset nel 2013, che ha cavalcato l’onda del successo grazie alla casa ideatrice già proprietaria da oltre trent’anni delle reti televisive del gruppo RTI.

Infinity: cosa offre?

L’offerta di Infinity prevede molti film di successo o di recente pubblicazione nelle sale, ma anche serie TV amate, programmi TV o cartoni animati per i più piccoli.

Inoltre, i vantaggi di un abbonamento a Infinity sono tanti. Tra questi:

  • È un servizio on demand, quindi scegli tu quando e cosa vedere;
  • Ha un ottimo catalogo;
  • Non ci sono vincoli contrattuali;
  • La risoluzione presente di default è l’HD;
  • Sono presenti contenuti in Ultra HD (4K);
  • Prezzi convenienti e offerte frequenti;
  • Puoi scaricare i contenuti desiderati per guardarli anche senza una connessione attiva;
  • Puoi guardare episodi o film in lingua originale.

Cosa serve per guardare Infinity

Se le caratteristiche di questa piattaforma iniziano ad incuriosirti e vuoi scoprirne di più su come poter godere della visione di tutta la sua offerta, devi sapere che avrai bisogno solo di:

  • Un dispositivo compatibile;
  • Una connessione a internet stabile;
  • Un account registrato.

Per quest’ultimo, non dovrai che collegarti al sito ufficiale e cliccare sul pulsante “Prova Adesso”, potendo scegliere di portare a termine la creazione del tuo account con le credenziali del profilo di Facebook dal pulsante “Registrati con Facebook”.

Se non vuoi usare il tuo account Facebook per creare un profilo su Infinity, puoi in alternativa aggiungere un tuo indirizzo e-mail funzionante, con relativa password, per effettuare l’accesso al famoso catalogo.

Avrai diritto ad un primo mese di abbonamento con Infinity gratis.

Costo abbonamento Infinity

Con l’iscrizione avrai diritto ad un mese di abbonamento ad Infinity gratis. Ma cosa succede una volta terminato questo mese gratuito? Per poter continuare ad usufruire dell’abbonamento ad Infinity dovrai sostenere un costo di soli 7,99 euro, rinnovabile ma senza vincoli contrattuali: ciò vuol dire che se hai voglia di usarlo solo per un mese, non dovrai pagare alcuna penale per disdire il rinnovo.
Inoltre, spesso Infinity ricorre a interessanti offerte che possono ridurre il costo dell’abbonamento da 7,99 euro a 5,99 euro o 4,99 euro al mese.