Taglio di capelli lunghi uomo e donna: le tendenze della stagione


Il taglio di capelli lunghi è sempre all’insegna della naturalezza e della spontaneità. E’ sempre bello vedere dei capelli lunghi e fluenti che cadono sulle spalle e ondeggiano ad ogni movimento del corpo.
In questa stagione vedremo che le onde nel taglio di capelli lunghi sono sempre attuali, ma meno boccolose degli anni passati. Persino le beach waves sono meno studiate rispetto a quanto siamo abituate a vedere.
Lo stesso discorso vale anche per i capelli lisci: styling super piatto cede il passo ad un liscio morbido e soffice, che non necessita di numerose (e decise) passate di piastra.
Vediamo insieme quali sono i tagli di capelli lunghi di moda in questa estate 2019.

Taglio di capelli medio-lunghi per l’estate 2019

Il taglio di capelli medio-lunghi che andrà per la maggiore in questa estate sarà pari o con scalature appena accennate sui lati, giusto per calibrare le lunghezze e dare ariosità alla capigliatura.
In particolare, il taglio pari di adatta ai capelli lisci ma anche a quelli mossi ed ondulati. Particolarmente di moda quest’anno sono le linee pulite che evocano le eroine dei quadri del Botticelli.
Per quanto riguarda la riga questa può essere a lato o al centro, è indifferente: a decidere è la spaziosità della fronte o l’abitudine. Su qualche passerella si è intravista la frangia che conferisce freschezza al taglio sui capelli più lunghi, ma la fronte andrà per la maggiore scoperta o appena coperta da ciuffi casuali.

Il taglio di capelli lunghi pari

Si tratta di un taglio particolarmente semplice di pari lunghezza, caratterizzato da una lievissima scalatura sulla punte. È perfetto per le chiome folte che non temono ‘cadute libere’. E’ particolarmente adatto a chi ama i look classici senza troppi artifici.

Taglio di capelli lunghi scalati

Questo tipo di taglio ha delle scalature ben calibrate attorno al viso le quali sono studiate appositamente per aumentare corpo e volume di tutta la capigliatura. Allo stesso tempo, queste scalature sono in grado di esaltare la luminosità del colore. Si tratta di un tipo di taglio particolarmente adatto a chi vuole dare volume alla propria chioma non appiattendola.

Capelli lunghi con onde classiche

Onde dolci e morbide come quelle delle bambole caratterizzano questo styling classicheggiante. Si tratta di un look che fa sognare e che sta tornando di moda dopo anni di liscio e onde studiate. E’ un tipo di taglio particolarmente adatto a chi ha un animo romantico.

Beach wave

Anche questo è, in un certo senso, un classico dal momento che imperversa da qualche stagione. Si tratta di un taglio che prevede delle onde naturali ed appena accennate come quelle che vengon fuori dopo una giornata trascorsa al mare. Questo tipo di taglio è adatto a chi è alla ricerca di un look sbarazzino facilmente ricreabile anche intrecciando i capelli bagnati, per poi scioglierli dopo una notte.

Taglio di capelli medio-lunghi dritto ondulato

E’ un taglio pieno e corposo caratterizzato da una linea pari che rende più sontuosa una chioma naturalmente ondulata. Questo tipo di taglio è particolarmente adatto se hai molta cura dei tuoi capelli, che coccoli in modo maniacale per un risultato morbido e fluente.

Il taglio pari mosso

Anche i capelli mossi in questa estate 2019 sono valorizzati dal taglio di pari lunghezza che rievoca lo stile delle modelle dei quadri dei Preraffaeliti. Questo taglio è adatto a chi ha i capelli naturalmente mossi e non ha nessuna intenzione di cedere alla piastra!

Il taglio liscio pari

Un taglio che si ispira al concetto di purezza: perfetto per chi, dopo anni di scalature wild, desidera tornare a uno styling semplice e privo di orpelli stilistici. La frangia ne smussa l’aria classicheggiante. E’ particolarmente adatto a chi cerca semplicità e naturalezza.

Taglio di capelli lunghi da uomo

Molte volte siamo portati a pensare che dietro ad una folta chioma si nasconda un uomo disordinato: non è proprio così. Infatti ci vuole molta cura e pazienza per tenere ordinati i capelli lunghi. Servono i prodotti giusti e un po’ di attenzione, ma anche il taglio giusto fa la sua parte.
Un look più naturale per un uomo è di sicuro l’arma vincente. Dunque, per un uomo con i capelli lunghi il taglio farà la differenza: sia per il look generale che per la routine quotidiana di styling. Vediamo insieme alcuni tagli da cui poter prendere spunto.

Capelli lunghi e pari

Solitamente si tratta del taglio migliore per chi ha capelli lisci. Questo taglio per capelli lunghi da uomo aiuta a rendere i capelli più voluminosi richiedendo pochissimi sforzi. Solo lavaggi ogni tre giorni e un po’ di balsamo per renderli morbidi.

Capelli lunghi e ricci

Anche in questo caso, anche se richiedono un po’ più di attenzione, sono molto facili da sistemare. Basterà utilizzare un diffusore quando li asciugate ed un po’ di spuma per dare volume.

Capelli lunghi con lati rasati

Per un look moderno e per evitare una buona parte del lavoro di sistemazione delle ciocche, potete puntare su questo taglio. Per tenerli sempre in ordine ricordatevi di accorciare molto frequentemente i lati.